Campo terremotati delle Ferrovie a l’Aquila.

campoferrovielaquila 155_ridimensionareTre bellissimi giorni al campo delle Ferrovie presso la stazione dell’Aquila. Ci vivono 250 terremotati ed una trentina di volontari. Ci siamo occupati dei controlli al cancello di entrata al campo, di servire le colazioni al mattino, di controllare che i fruitori della mensa fossero tutti autorizzati, di andare a fare la spesa per la mensa. I terremotati dormono su due treni cuccetta delle Ferrovie con aria condizionata. Noi volontari, in tenda. Il campo ha bagni, docce, sala televisione ed internet, chiesa in tenda, magazzino per qualsiasi necessita’ e cosi’ via. Lo spirito è alto.

campoferrovielaquila 103crop_ridimensionarecampoferrovielaquila 105_ridimensionarecampoferrovielaquila 145

Annunci

Tag: , , , , ,

7 Risposte to “Campo terremotati delle Ferrovie a l’Aquila.”

  1. Daniela Says:

    Ciao, io ci andrò sabato 8 agosto in questo campo…vorrei sapere un po’ com’è l’ambiente e se puoi darmi qualche consiglio!

    grazie
    Daniela

    • macorig Says:

      Daniela, si sta benissimo, c’è molta gente simpatica. Fa molto caldo di giorno, in tenda si soffoca, ma di notte si dorme bene. Vedrai che sara’ un’esperienza arricchente, e dopo ti verra’ la nostalgia del campo come è successo a noi.

      Paolo

  2. norberto Says:

    ragazzi, mi serve un favore enorme, come faccio a spedire una lettera ad una persona cara nel campo delle ferrovie del’aquila ,se si ,a che indirizzo devo scrivere? possono consegnare una lettera a questa persona che é li? per favore aiutatemi com questa informazione, la mia mail é norbertogcruz@hotmail.com.

    vi ringrazio col cuore, é molto importante per me!

    Norberto

  3. norberto Says:

    Grazie Paolo, sei stato gentilissimo e mi hai fatto un grande favore, un’abbraccio da lontano ma che col cuore é li, in continuo, a l’aquila con voi. grazie!

    Norberto

  4. norberto Says:

    Ragazzi, sapete per caso quando é previsto che le persone del campo della stazione rientrerano nelle case (provisorie o no), abbraccio!

    Norberto

  5. lilla Says:

    insieme a mio marito e altri 5 volontari dal 3 maggio per 2 settimane sono stata alla stazione a fare volontariato in cucina. E’ stata una esperienza bellissima. volevo sapere adesso com’ è la situazione alla stazione dell’aquila, ho sentito che ci sono ancora scosse. Saluto tutti i volontari di legambiente Rocco sua moglie , il cuoco Luciano (fantastico come ottimizza tutto ). Noi siamo i volontari di Sciacca ,sicilia, se qualcuno ha notizie sul campo mi faccia sapere.

  6. Silvia Says:

    Scusate, ho lasciato dei commenti credo nell’articolo sbagliato.Dicevo che a me hanno tentato uno stupro in quel campo, a un mio amico hanno rubato tutta l’attrezzatura da lavoro e lo spirito alto forse era il vostro.L’Aquila è ancora sotto le macerie.La nostalgia del campo a voi viene perché avete una casa dove tornare, io a L’Aquila ci sono rimasta bloccata due anni, senza casa, senza soldi, senza acqua, senza riscaldamento, senza parenti.Forse avevate buone intenzioni ma di certo la gestione dei campi è stata pessima, ci dovevano lavorare gli aquilani, non gli esterni..forse la gente non sarebbe andata in depressione e molti sarebbero ancora vivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: